Recensioni di “Autopsie ipocaloriche”

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

 

Prime ottime recensioni del mio libro “Autopsie ipocaloriche”.

Ottimo davvero da Antonio D. il 11 ottobre 2017

“Leggere autopsie ipocaloriche è stata “una scoperta” la scoperta di un autore che fa venire voglia di rileggerlo ancora,magari in un prossimo libro. Consiglio vivamente!”

Da G. Moretti il 15 settembre 2017

“Come fu per “L’Anagramma di Derma”, Manuel mi ha traghettato in un mondo parallelo, con manifesti ad ogni angolo carichi di aneddoti, frasi a doppio e triplo senso, divertissement grammaticali e battute che funzionano sia “stand alone” che collegate da un filo che non saprei se definire logico ma che sicuramente definirei “filo”.

Un’ottima lettura per distrarsi e perdersi nell’intricato labirinto della lingua italiana, ma anche una raccolta di altre squisitezze che vanno dalla poesia alla narrativa passando per le taglienti vignette che fanno di Manuel Cerfeda un interessante autore satirico.”

Insolite autopsie da andrea il 9 ottobre 2017

E”cco, io son lettore compulsivo: leggo così come un tempo m’accendevo una Camel, famelico. Iniziato a leggere di furia ma, azzarola, non è mica una roba da legger di corsa, in coda alla Posta. E allora Ok, calma, ripartiamo dall’inizio, sorseggiamo piano, come un calice di Burson. E allora si, si assapora a fondo e si colgono connessioni e riferimenti, come un ipertesto ritorto che ha sempre robe nuove da offrire.

Impressioni: posso dire che son felice d’averlo letto. Che son quattrini (anche pochi) ben spesi.

Che qualche trovata è geniale, che qualcosa è scontato, altro ancora già letto (leggo molto di ciò che Cerfeda pubblica su FB), e che tutto è mai banale, o autoreferenziale. Nel complesso l’impressione è positiva, anche ottima.

Non so bene se sia un pregio ma, leggendolo, non ho potuto evitate di “sentire” le parole scandite con l’inflessione di Bergonzoni.

In buona sostanza: compratelo, ne vale ampiamente la pena.”

 

Recensioni

Clicca sull’immagine o nel sito per tutte le info. E buona lettura!

Iscriviti alla mia Newsletter per non perderti un articolo
Inserisci la tua migliore EMAIL e subito dopo riceverai come regalo l'anteprima de "Autopsie ipocaloriche"

Lascia un commento da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field