A macchia di Leonardo

Le invenzioni non avvengono in maniera continua, arrivano così, a macchia di Leonardo. Da vincere la propensione a non lavorare più, piuttosto convincersi che la propria materia grigia può farne di tutti i colori. Pensate a una lampadina che fa buio, buco nero in miniatura, oggetto di estrema gravità. La forza sia con te sia…

Continua a leggere →

Inglisc: guida italiano-inglese contemporanea

Ecco a voi una breve guida per rispondere in maniera giovane e attuale alle domande che potrebbe porvi un amico anglofono. Le domande sono però scritte in italiano, tanto per crearvi ulteriore confusione mentale. 1: D “Come va in Italia?” R “We are at dearest friend” (stiamo a carissimo amico) 2: D “Come è andata…

Continua a leggere →

Twitter nella storia

1) Adamo (@primouomo2): Bello il #paradiso ma ci manca qualcosa #vogliadipatata Eva (@6unica): Una #mela al giorno… Dio (@UniverseCEO): Oggi #puliziacontatti! 2) Romolo (@RomolettoAsRoma): Oggi apertura #Roma, siete tutti invitati #foundationparty Remo (@figliodellalupaAvantiLazio): Vengo anche io al #foundationparty Romolo (@RomolettoAsRoma): @figliodellalupaAvantiLazio se vieni al #foundationparty t’ammazzo 3) Giulio Cesare (@Rubicon): Buone #Ididimarzo a tutti i…

Continua a leggere →

Le fiabe del buon senso: cosa sarebbe accaduto se i personaggi delle fiabe fossero stati persone normali. Puntata n.2: Cenerentola

Cenerentola era l’unica figlia di un ricco signore. Un brutto giorno la sua mamma morì improvvisamente. Qualche tempo dopo, l’uomo decise di risposarsi con una vedova, che aveva due figlie avute dal precedente matrimonio: Genoveffa e Anastasia. Esse erano brutte di viso ma perfide di cuore. Dopo la morte del suo nuovo marito, la matrigna…

Continua a leggere →

Le fiabe del buon senso: cosa sarebbe accaduto se i personaggi delle fiabe fossero stati persone normali. Puntata n.1: Raperonzolo

C’erano una volta un re e una regina che da molto tempo desideravano invano un bimbo. Un bel giorno la donna scoprì di essere in attesa di un figlio. Dovete sapere che da una finestra della reggia si poteva scorgere il giardino di una maga, pieno di fiori ed erbaggi di ogni specie. Ma nessuno,…

Continua a leggere →

Facebook – ini

Vi ricordate quando Facebook si era appena cominciato a diffondere? Che fico, puoi rientrare in contatto con i tuoi vecchi compagni di scuola, con il collega di lavoro che sta ogni giorno alla scrivania vicina alla tua ma a cui non hai mai rivolto la parola, e anche con quel pazzo che hai conosciuto al…

Continua a leggere →

Viaggi del Perineo – Settimana bianca a San Gelindo Isolato

“I Viaggi del Perineo” s.r.l.issima è ansiosa di invitarvi alla meravigliosa settimana bianca nel comprensorio di San Gelindo Isolato (ZZ), al centro della strepitosa Valle della Trappola, forse la più suggestiva delle Alpi Leporine (dove è sempre consigliato un salto). Partite con noi per una vacanza all’insegna degli sport invernali: alpinismo, curling, carling, heineken, bob,…

Continua a leggere →

10 + 3 risposte alla domanda “Cosa fai a Capodanno?”

Prontuario per non farsi trovare impreparati, rispondere a tono alla ineluttabile domanda e sfuggire ai temibili veglioni.   Aspetto che parta Disco Samba nel programma di Carlo Conti e sparo al televisore La cacca Vado a una festa a inviti e tu non sei invitato, mi dispiace Avrò la gastrite La doccia Niente, purtroppo non…

Continua a leggere →

Il mio nuovo libro “Autopsie ipocaloriche e altri metodi per perdere peso” è disponibile su Amazon!

Cari lettori, sono felice di annunciarvi la pubblicazione del mio libro “Autopsie ipocaloriche e altri metodi per perdere peso“, in formato cartaceo e e-book. Secondo recenti ricerche, ridere aiuterebbe a bruciare calorie e a perdere peso. Se questo è il tuo obiettivo – ridere, o perdere peso, o entrambi – questo libro può aiutarti: incontrerai…

Continua a leggere →

Coccodrilli

Continua a leggere →

Page 2 of 5